Traghetti Grimaldi Lines – cani a bordo e altri animali domestici

ASCOLTA

Tempo di vacanze, visto il momento di difficoltà negli spostamenti aerei, scegliamo i traghetti per recarci in compagnia dei nostri cani o animali domestici, nelle nostre meravigliose isole, oggi ci occupiamo della Compagnia Grimaldi Lines che accetta anche i cani a bordo.

La Compagnia di traghetti Grimaldi Lines dedica degli spazi accessibili ai vostri cani e altri animali da compagnia.

Per viaggiare a bordo dei traghetti il tuo amico a 4 zampe deve essere munito di biglietto.

Zone accessibili agli animali

Gli animali possono tranquillamente passeggiare insieme ai loro padroni su tutti i ponti esterni delle navi, muniti di guinzaglio e museruola. L’accesso non è loro consentito nelle zone comuni, nei ristoranti, nelle sale poltrone e nelle sale destinate ai passeggeri.

Gli animali domestici di piccola taglia (fino a 6kg), compresi cani, gatti, conigli, criceti, uccellini e pesciolini, devono viaggiare nella propria gabbietta o idoneo trasportino; per quelli di taglia più grande (oltre i 6 kg) ci sono alloggi specifici a bordo dedicati al loro soggiorno, dove potranno riposarsi durante il viaggio.

Cabine con accesso animali

A bordo di tutte le navi Grimaldi Lines sono presenti speciali cabine, interne o esterne, dove è consentito l’accesso agli amici animali. Queste cabine sono dotate degli stessi servizi delle cabine standard ma con l’aggiunta del pavimento in materiale Linoleum, del tappetino igienizzante anti-odore e di biancheria adatta a garantire la massima cura e pulizia. Le cabine con accesso per animali possono ospitare fino a 3 animali domestici.

Cabina con accesso per
animali foto Grimaldi Lines

Le cabine di questa tipologia sono a numero limitato, verifica la disponibilità direttamente online. Se non trovi la voce “cabina con accesso per animali”, la disponibilità è esaurita nella data selezionata. Gli animali potranno comunque accedere ai ponti esterni della nave o essere alloggiati negli spazi a loro dedicati (oltre i 6kg).

Da queste informazioni sembra che i cani a bordo godano di ottimi trattamenti.

Prepara la valigia a 4 zampe!
foto Grimadi Lines

Ricordati di mettere in valigia alcune cose essenziali per il tuo animale domestico:

  • Scorta di cibo
  • Ciotole per l’acqua e per il cibo
  • Museruola
  • Guinzaglio
  • Paletta

…e non dimenticare il suo gioco preferito!

I sacchetti igienici sono disponibili a bordo e possono essere richiesti alla reception.

Documenti e trattamenti obbligatori

Per il trasporto di animali domestici (cani, gatti e furetti), oltre al guinzaglio e alla museruola da indossare per l’accesso alle zone comuni, è obbligatorio essere muniti di alcuni documenti e certificazioni mediche obbligatorie.

Per trasporti effettuati tra Paesi dell’Area Schengen o da un Paese Schengen a un Paese extra Schengen:

  • Passaporto europeo (PET)

Per le tratte nazionali:

  • Iscrizione all’anagrafe canina (microchip registrato),
  • Certificato di buona salute rilasciato dal medico veterinario

I cani, gatti e furetti che vengono introdotti in UE dalla Tunisia e dal Marocco devono essere identificati tramite un microchip o un tatuaggio chiaramente leggibile, se apposto prima del 03/07/2011. La documentazione da presentare all’imbarco è la seguente:

  • Certificato sanitario conforme all’allegato IV del Regolamento di Esecuzione (UE) N. 577/2013;
  • Copia del certificato con i dati di identificazione elettronica dell’animale;
  • Copia del certificato con i dati della vaccinazione contro la rabbia. Oltre alla vaccinazione anti rabbia, devono essere sottoposti alla cosiddetta “titolazione degli anticorpi”, che consiste in uno speciale esame da effettuarsi, almeno un mese dopo l’avvenuta vaccinazione anti rabbia, presso un laboratorio riconosciuto dall’UE, per accertare la presenza di un livello protettivo minimo (maggiore di 0,5 Ul/ml). Il risultato del test deve essere allegato alla documentazione da presentare all’imbarco e il livello protettivo minimo risultante dalle analisi deve essere dichiarato sul certificato sanitario o sul passaporto dell’animale.

I cani a bordo dei Traghetti Grimaldi Lines sono quindi benvenuti!

Per maggiori informazioni sul trasporto degli animali domestici puoi consultare la pagina: https://www.grimaldi-lines.com/it/assistenza/condizioni-generali/

Queste informazioni provengono dal sito: https://www.grimaldi-lines.com/it/a-bordo/animali-a-bordo/

Ti può interessare anche: https://www.blog.cressidog.com/trenitalia-tariffa-speciale-per-i-cani/ oppure: https://www.blog.cressidog.com/louis-vuitton-accessori-di-lusso-per-cani/

Se ti è piaciuto il nostro articolo, ricorda di lasciare gentilmente un MI PIACE, e perchè no, condividilo con i tuoi amici e conoscenti. Grazie

Print Friendly, PDF & Email
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error

Ti piace il nostro blog? Condividilo con i tuoi amici! :)