Maltipoo ritratto di razza, barboncino + maltese un mix vincente

ASCOLTA

Il Maltipoo è un incrocio tra un barboncino e un maltese e quindi un cosiddetto cane ibrido. Questa razza è sicuramente robusta, anallergica, non perde il pelo, qualità peraltro già conosciute per le due razze usate per l’incrocio.

Tuttavia, NON è una razza canina riconosciuta.

Si presume spesso che un incrocio combini il meglio di due o più razze, ma la genetica non sempre funziona in questo modo.

Il modo in cui i geni si combinano ed esprimono se stessi non è necessariamente sotto il controllo di un allevatore, tanto meno quando due razze vengono incrociate.

Un mix di due razze popolari

Il Maltipoo è un mix di due delle razze più popolari di cani di piccola taglia, il maltese e il barboncino, i cani sono piccoli, intelligenti, giocherelloni e affettuosi. Sono anche per sempre giovani, anche nei loro anni da senior.

maltipoo barboncino maltese
Maltipoo
foto Allevamento La Vecchia Fattoria
Casalgrande Emilia Romagna
info@allevamentolavecchiafattoria.it

Se l’incrocio è stato fatto tra due cani equilibrati, non avrete problemi nella sua gestione, riuscirete ad educarlo facilmente, il barboncino è noto per essere molto intelligente, e giocherellone, il maltese ha caratteristiche simili, entrambi molto attaccati al padrone.

Il Maltipoo è solitamente estremamente piccolo, ma le sue dimensioni, il colore, il tipo di mantello, il temperamento, il livello di attività e i rischi per la salute variano a seconda di ciò che quel singolo cucciolo ha ereditato dai suoi genitori.

In generale, i Maltipoos possono pesare intorno ai Kg. 4.5 e hanno un mantello leggermente trasandato, sebbene possa anche essere riccio come il mantello del barboncino. Possono essere disponibili in una varietà di colori, ma spesso sono bianchi o crema.

I Maltipoos sono prima di tutto cani da compagnia che dovrebbero vivere in casa. Sono troppo piccoli e delicati per vivere all’aperto. Con il loro temperamento dolce e gentile, i Maltipoos possono essere ottimi cani da terapia.

A causa delle loro piccole dimensioni, i Maltipoos sono più adatti alle case con bambini più grandi che li maneggeranno con cura.

STORIA

La gente ha incrociato tipi di cani per millenni nel tentativo di raggiungere un certo aspetto, un certo temperamento o una certa capacità di lavoro.

Il Maltipoo viene allevato negli Stati Uniti dagli anni ’80.

L’idea di accoppiare una razza canina con un barboncino per creare cani adatti ai soggetti allergici non era nuova a quel tempo.

Questo ha origine in Australia con il Labradoodle.

Incroci come il Maltipoo sono diventati popolari negli ultimi 10 o 20 anni, poiché la gente cerca cani che siano diversi dagli Yorkie o dai Barboncini, o che pensano possano avere alcune caratteristiche interessanti.

Con il Maltipoo di solito si usano barboncini Toy o nani.

Tuttavia, i barboncini non sono cagnolini come tutti pensano.

Infatti sono stati utilizzati per lungo tempo come cani di utilità per la caccia alla selvaggina sull’acqua e sulla terraferma.

Il maltese ha servito come cane da compagnia e d’altra parte mostra poca passione per la caccia.

PERSONALITA’

Il carattere di un Maltipoo dipende da diverse cose, tra cui il temperamento dei suoi genitori, specialmente della madre, che ha più probabilità di influenzare il comportamento del cucciolo, la quantità di socializzazione che riceve e i particolari geni che eredita.

Sia i barboncini che i maltesi tendono ad essere amichevoli ed estroversi e in genere non dovrebbero essere timidi.

Un Maltipoo ben educato e socializzato è coccoloso, gentile e amorevole.

I Maltipoos tendono a divertirsi a fare passeggiate e a giocare con palline e altri giocattoli, sia all’interno che all’esterno.

Sicuramente nei primi anni di vita sono iperattivi, instancabili, perciò armatevi di pazienza e divertitevi con loro.

Attenzione anche a non sgridare ad alta voce o con violenza il Maltipoo, potrebbe rimanere traumatizzato, come tutti i cani.

Se alleni un Maltipoo con tecniche di rinforzo positivo, mostrandogli quello che ti piace, premiandolo con lodi, giochi e dolcetti, probabilmente imparerà velocemente e si divertirà a mostrare i trucchi che conosce.

SALUTE

Tutti i cani, siano essi di razza pura, incrociati o misti, hanno il potenziale per sviluppare problemi di salute genetica, così come tutte le persone hanno il potenziale per ereditare una particolare malattia.

Cercate di acquistarlo da un allevatore serio, per non incorrere in futuri problemi di salute, se l’incrocio è stato fatto tra cani con malattie o problemi di salute.

Alcune problematiche possono essere:

  • Displasia dell’anca.
  • Lussazione della rotula
  • Malattia di Legg-Calve-Perthes
  • Epilessia
  • Otite esterna
  • Atrofia progressiva della retina
  • Cattaratta

Portate regolarmente dal veterinario il cane per visite di controllo e vaccinazioni.

TOELETTATURA

Bisogna prestare sufficiente attenzione alla cura del pelo.

Il manto ondulato, arricciato o riccio del Maltipoo deve essere pettinato e tagliato regolarmente.

Di tanto in tanto i cani dovrebbero anche essere lavati con shampoo per cani per la cura del mantello.

Tuttavia, è necessario evitare bagni troppo frequenti per non irritare la protezione naturale della pelle.

Anche la cura delle unghie, e dei denti è importantissima.

I cuccioli dovrebbero essere già abituati al taglio con le unghie e alla spazzolatura regolare.

Prima di prendere un cane

Pensate molto bene se sarete in grado di accudirlo, per almeno 13/15 anni. (a seconda della razza, potrebbero essere di più o di meno).

Il cane è come un bambino piccolo, con la differenza che NON cresce mai.

La vostra vita cambierà completamente, non sarete più liberi di fare quello che volete.

Il cane non è indipendente, avrà sempre bisogno di voi.

Ha bisogno delle cure giornaliere quindi:

Va portato fuori spesso per i suoi bisogni corporali, ma anche perchè deve fare movimento, anche quando piove, nevica, fa freddo o caldo.

Veterinario:

Deve essere portato dal veterinario per le vaccinazioni e ogni qualvolta il cane ha bisogno, come un bambino.

Le visite e le cure costano.

Cibo:

Bisogna dargli da mangiare una o due volte al giorno a seconda della razza e del consiglio del vostro veterinario. Cercando alimenti genuini per la dieta casalinga, o di ottima qualità se si tratta di crocchette, non cercate di risparmiare sul cibo, perchè il cane poi potrebbe stare male.

Igiene

Alcune razze come il Maltipoo vanno toelettate regolarmente, preferibilmente in strutture specializzate, meglio una volta al mese, altrimenti si formano troppi nodi.

Importante curare la sua igiene quotidiana, lavare i denti, le zampine se si sporcano, o le parti intime, esattamente come le persone.

Potreste aver bisogno di un educatore, alcune razze sono un po’ difficili da gestire.

I cani non amano stare soli per troppo tempo, quindi se per via del lavoro dovete assentarvi troppe ore da casa, NON prendetelo.

Vacanze sempre con loro:

Siete disposti a portare con voi il vostro cane in vacanza? O a rinunciare alle vacanze per il vostro cane? Sappiate che potrebbe star male proprio nel momento della partenza.

Non pensate a mollarlo in una pensione per cani…. il cane soffre senza di voi.

Il cane NON è un giocattolo da prendere ai vostri figli, riflettete prima di adottarlo o acquistarlo.

Controllaro il più possible:

Ricordate che il cane va controllato sempre, in passeggiate usate il guinzaglio, quando siete in campagna usate l’allungabile in modo che abbia più possibilità di correre.

Troppi cani si allontanano scappando dietro ad altri animali selvatici, perchè sono liberi senza guinzaglio, molti muoiono perchè cadono nei dirupi, o vanno sotto le macchine, molti rimangono invalidi, per farli camminare poi avranno bisogno di ausili ortopedici, altri muoiono di fame se non vengono trovati in tempo.

Senza contare che i cani sono voraci e possono mangiare cibo avvelenato, lasciato intenzionalmente da persone malvage.

Prenderlo non è un obbligo:

Il cane non è una necessità di vita, nessuno vi obbliga a prenderlo, perciò se lo fate trattatelo bene e non fategli mancare affetto e cure.

Se siete consapevoli di tutto ciò allora adottate o acquistate un cane, vi ripagherà con il suo amore incondizionato.

Buona vita insieme al vosto peloso.

Ti può interessare: Premio Internazionale Fedeltà del Cane a San Rocco di Camogli

o: La storia di Nicoletta, il cane che a Ischia ha vegliato per 10 anni la tomba del padrone

Se ti è piaciuto il nostro articolo, ricorda di lasciare gentilmente un MI PIACE, e perchè no condividilo con i tuoi amici e conoscenti. Grazie

Print Friendly, PDF & Email
0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error

Ti piace il nostro blog? Condividilo con i tuoi amici! :)