Come pulire i denti al cane usando lo spazzolino e il dentifricio per cani

ASCOLTA

Anche per i nostri amici a 4zampe, l’igiene orale è molto importante per mantenere il loro stato di salute generale. Vediamo quali sono le tecniche giuste per pulire i denti al cane. Indispensabili lo spazzolino e il dentifricio per cani.

INIZIAMO FIN DA PICCOLO

Per abiutuare il nostro cucciolo alla pulizia dei denti, il periodo migliore per iniziare questa manovra è quando lui ha 8-12 settimane.

Iniziando a questa età, regolarmente tutti i giorni, per il tuo peloso diventerà una routine, e quindi nel momento che cambierà tutti i denti, non avrai problemi a continuare la sua igiene orale.

Fai attenzione, quando il piccolo perderà i denti da latte, durante la spazzolatura, potrà avere fastidio, quindi è consigliabile sospendere la pulizia quotidiana per un certo periodo, per poi riprendere appena i denti definitivi saranno spuntati.

ABITUIAMOLO INIZIANDO CON LE MANI
dentifricio per cani
foto – VioletaStoimenova/istock.com

Per far si che si abitui, la cosa migliore è iniziare a massaggiargli il muso, le labbra e le gengive con le dita. Puoi insaporirti le dita con del cibo che a lui piace, e mettergliele in bocca, in modo tale che lui associ le cose, quando vorrai pulirgli nuovamente i denti.

USA UN PICCOLO PANNO

Usando una garza o un piccolo panno, che terrai avvolto al dito, puoi passarlo tra i denti e le gengive; anche questo può essere fatto insaporendo la garza con del cibo.

LO SPAZZOLINO

Quando il tuo cane sarà abituato a essere manipolato in bocca, puoi passare allo spazzolino, che potrai acquistare in un negozio per animali.

Solitamente lo spazzolino per cani è doppio, da una parte più piccolo per cani piccoli, e dall’altra parte più grande per cani più grandi.

Per abituarlo, come hai già fatto usando il pezzo di garza, insaporisci le setole con un po’ di cibo con il gusto che preferisce. Inizia a spazzolarlo nella direzione gengiva dente.

Spazzolalo solo nella parte esterna sotto le labbra. Soffermarti soprattutto sugli incisivi e canini perchè vengono usati meno durante la masticazione, e la placca tende ad accumularsi di più.

Dopo ogni pulizia, premia sempre il tuo cane, in modo da renderlo come un gioco.

USA UN DENTIFRICIO SPECIFICO PER CANI

NON usare dentifrici per uso umani, perchè all’interno hanno dei componenti che possono far male al cane (xilitolo, bicarbonato, detergenti e fluoro).

Esistono vari tipi di dentifrici, compresi dentifrici enzimatici e/o autopulenti, in questo caso l’uso dello spazzolino può essere evitato, perchè il dentifricio è leggermente abrasivo.

PRODOTTI PER LA PULIZIA DEI DENTI OLTRE LO SPAZZOLINO

Se non riesci ad effettuare la pulizia dei denti tutti i giorni, puoi alternare con dei prodotti specifici “giochi da masticare” o crocchette, o supplementi da mescolare al cibo.

Chiedi sempre al tuo veterinario di fiducia quale è la il prodotto migliore per pulire i denti al cane.

Ti può anche interessare: SmartOsso, l’osso intelligente che controlla la salute del cane

Se ti è piaciuto il nostro articolo, ricorda di lasciare gentilmente un MI PIACE, e perchè no, condividilo con i tuoi amici e conoscenti. Grazie

I nostri suggerimenti per l’igiene orale del tuo cane, dentifrici e prodotti per masticare:

Prodotti da masticare che aiutano il tuo cane a mantenere i denti puliti.

Per cani piccoli – medi – e grandi.

Print Friendly, PDF & Email
2+

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error

Ti piace il nostro blog? Condividilo con i tuoi amici! :)